#107 - Italia della speranza

Sunday, 21 October 2018
Anche quest'anno è arrivato il momento della maker's faire e Geralt ci racconta i progetti più interessanti di quest'anno. Intanto Francesco ha finito di fingersi vampiro e racconta le sue impressioni sul gioco. AH! mi son accorto solo ora che abbiamo dimenticato la parola della settimana quindi la scrivo qui: TOMMENTOSO.

Sommario

                  
                    
	 
Un weekend tra la gente che fa le cose: Reportage dalla Maker Faire di Roma.
Geralt abbandona il mantello di negatività che avvolge il Paese e si dedica alla gente che pensa al futuro.
Per una volta, la Maker Faire dalla parte di chi la fa. L’avventura con Bis-Italia. Conoscere un programmatore di altri tempi, di quando si programmava con carta e penna!(link) (link) (link) 
Conoscere Massimo Banzi e fare due chiacchiere con “la gente di Arduino” (link) (link)
Flavia e gli amici di 06-scienza, Geralt regalerà un telegrafo (link) 
Giocare con un insetto stecco ve ne farà desiderare uno 
Chi non vorrebbe un Ellissometro in camera e giocare a essere Leonard di TBBT? (link)
Luigi Malomo del CNR e il suo straordinario lavoro sull’algoritmo mold-generator (link)
Quella volta che vedi un elettrone passare in una camera a nebbia e ne vuoi una per te (link) (link) 
Il simulatore di Bora Triestina 
Come trovare un altro hobby in fiera (link)

Dopo una giornata impegnativa, l’unica cosa migliore del riposo è una birra. Anzi tante birre, all’EurHop.
La festa della birra dove Geralt si è infilato dopo pranzo per uscirne dopo 17 bevute
Ringraziare Enrico per i preziosi consigli
I trucchi per godersi la birra all’evento al salone delle fontane. (link)

Fai così
Geralt (link)
Fra (link) 

		 function musicCredits(){
		Sigla gentilmente offerta da Snowflake (link)    
	}